BLOG

Comunicazione di servizio

Aggiornamento sui viaggi nei Paesi Scandinavi per l’estate 2020


Per news più aggiornate e precise invito tutti a consultare il sito ViaggiareSicuri.it nell’apposita sezione dedicata.

Questo articolo vuole essere un piccolo riassunto a proposito della possibilità di viaggiare nei Paesi del Grande Nord, soprattutto in vista dell’estate 2020.

ATTENZIONE: trovate un aggiornamento del 2 Giugno 2020 sul mio profilo Linkedin cliccando QUI

Questo post è stato aggiornato al 25 maggio 2020.

  • ISLANDA
    • Il 12 maggio il governo islandese ha annunciato che prevede di iniziare ad allentare le restrizioni sugli arrivi internazionali entro il 15 giugno 2020.
    • Dal 15 giugno 2020 sarà quindi possibile viaggiare in Islanda.
    • I passeggeri che si recheranno sull’isola avranno le seguenti possibilità di scelta:
      • Sottoporsi a un tampone all’arrivo all’aeroporto di Keflavik;
      • Presentare un test Coronavirus dal loro paese d’origine, approvato dalle autorità sanitarie islandesi;
      • Andare in quarantena per quattordici giorni;
    • Sarà inoltre necessario scaricare l’app Covid-19 Tracing App, che permette di tracciare le persone che sono state infettate e quelle con le quali potrebbero essere entrate in contatto;
    • Maggiori informazioni sono consultabili sul sito:
      www.inspiredbyiceland.com
  • NORVEGIA
    • La notizia più “clamorosa” e controcorrente rispetto al resto della Scandinavia arriva dalla Norvegia, dove il governo ha chiuso le frontiere ai cittadini stranieri che non hanno un permesso di soggiorno o di lavoro. Questa restrizione sarà valida fino al 20 agosto.
    • Non sarà possibile quindi recarsi in Norvegia per viaggi di piacere e di turismo fino a oltre metà agosto.
  • SVALBARD
    • Leggermente più complicata appare la situazione delle Svalbard. L’arcipelago è sicuro e sul sito ufficiale viene comunicato che saranno nuovamente aperte le frontiere dal 1 Giugno 2020 ai turisti provenienti dalla terraferma norvegese. Sono inclusi quindi tutti coloro che hanno un permesso di lavoro o di soggiorno in Norvegia e che risiedono sulla terraferma norvegese.
    • È molto probabile quindi che le Svalbard si allineeranno alle decisioni della Norvegia a proposito dei viaggi di piacere.
    • Maggiori informazioni sono consultabili sul sito:
      www.visitsvalbard.com
  • FINLANDIA
    • La Finlandia si sta aprendo un passo alla volta, dopo aver dichiarato lo stato di emergenza nazionale. A partire dal 14 maggio le frontiere finlandesi sono aperte per tutti i viaggi di lavoro dall’area Schengen dell’UE.
    • Non si hanno ancora notizie certe a proposito dell’apertura della Finlandia al turismo. Alcune notizie indicano nel 1° Giugno la data per la riapertura delle principali sedi culturali del paese, oltre alla possibilità di raduni fino a cinquanta persone.
    • Maggiori informazioni sono consultabili sul sito:
      www.visitfinland.com
  • SVEZIA
    • Attualmente la Svezia non ha alcun obbligo di quarantena per i viaggiatori.
  • FAROE
    • Il governo delle Isole Faroe ha fatto appello a tutti i turisti affinché non viaggino verso le Isole Faroe fino al 30 giugno.
    • Questa data potrà venir prolungata, a seconda di come evolverà la situazione Covid-19.
    • Maggiori informazioni sono consultabili sul sito:
      www.visitfaroeislands.com

Per maggiori informazioni, continuate a seguirci nei nostri webinar (www.kel12.com) e nelle Instagram Live su @Kel12TourOperator

No Comments

Post a Comment