BLOG

Quando il Viaggio chiama…

L’ANTIDOTO ALLO STILE DI VITA MODERNO


Viaggiare richiede dedizione ed impegno, qualità sempre più rare nel mondo moderno.

Prima di intraprendere un viaggio in solitario è necessario prepararsi accuratamente, conoscere strade, incroci, villaggi, lingue straniere ed usanze a noi sconosciute. L’impegno è talmente totalizzante che potrebbe addirittura indurci a trascurare altri aspetti della vita.

Forse, ciò che contraddistingue un vero viaggio da uno mero spostamento chilometrico, o da una semplice visita, è il modo in cui il viaggiatore è costretto a prendersi la responsabilità delle proprie azioni.

Tutto questo è naturalmente in netta controtendenza rispetto all’atteggiamento attuale generale, in un mondo dove si è soliti scaricare le responsabilità quando qualcosa va storto.

Durante il viaggio, ogni viaggiatore dovrà essere il più possibile pronto a quello che la strada gli riserva. Dobbiamo scoprire cosa c’è oltre l’angolo, salire più in alto, scendere più in basso, andare più lontano: è lì che la nostra esperienza inizia ad essere Viaggio.

Ricerchiamo la rottura, rifiutiamo l’abitudine, per aver accesso ad un mondo differente.

In viaggio si è da soli ed ognuno deve prendere la responsabilità delle proprie decisioni.

Probabilmente questo fa sì che il viaggio in solitario sia il perfetto antidoto allo stile di vita moderno.

Non attendiamo oltre, partiamo!

Tags:
No Comments

Post a Comment